lunedì 19 marzo 2018

Mademoiselle Marina's afternoon tea...


Giuro che la prossima volta quando andrò in Inghilterra non perderò l’occasione per arrivare fino a Woburn Abbey, una magnifica e assai sontuosa residenza di campagna a un’oretta di macchina a nord-ovest di Londra,  dimora del  XV Duca di Bedford, l’indiretto discendente di Anna, moglie del VII Duca, entrata nella storia del costume come colei che ha dato vita al rituale inglese del tè pomeridiano.

mercoledì 14 marzo 2018

Trippa e l'importanza della zie...skembici u saftu!


Oggi  il Calendario del cibo italiano ricorda la nobiltà di un piatto povero come la trippa accusato ovunque di essere per nulla elegante, troppo pesante, poco digeribile ed eccessivamente povero! Aggiungerei di mia spontanea volontà che è anche maledettamente buono se è cucinato bene e  condito con parsimonia e in tal caso la responsabile della pesantezza che lascia o della lenta digestione non è la povera trippa ma la golosità che ci ruba la ragione e fa si che se ne mangi troppo. Cristina Galliti ha intervistato Leonardo Romanelli, il gastronomo, cuoco, giornalista,