martedì 12 giugno 2012

Cestini di pasta brisée con mousse allo yogurt e frutta fresca...Korpice sa kremom od jogurta i svezim vocem...




Non riuscirò mai a capire come si fa a resistere alle ciliegie..!
Prima di tutto sono belle…di quel rosso che scende dal bordaux, quasi nero (le “dottoresse” si chiamavano le ciliegie nere quando ero piccola…c’era un albero con queste “dottoresse” nel giardino della casa di mia zia a Belgrado, proprio sotto la finestra della cucina…) fino al rosso sangue, quel rosso lucido e poi…quel rosso che va un po’ sul rosa…tonde e cicciottelle…mature e dolcissime…
Per fortuna che nella vita non sono diventata una spia perché sarei capace di vendere qualsiasi segreto per ½ chilo di “dottoresse”…
La vita sa sempre quello che per noi va bene e quello che non va…

Nikada mi nece biti jasno kako neko moze tresnjama da odoli…!
Pre svega su lepe..onako raznih nijansi crvene boje..od zagasito bordo, skoro crnih (doktorke…! tako su se zvale kada sam bila mala…u basti moje tetke je bilo i jedno drvo tih crnih doktorki, odmah ispod kuhinjskog prozora…) pa do sjajno crvenih i onih koje malo vuku na roze…okrugle i debeljuskaste..zrele i slatke…Nas svu srecu me u  zivotu niko nije vrbovao da postanem  spijun  ili jos preciznije “spijunka”jer bih sve tajne odmah prodala za ½ kilograma gore navedenih “doktorki”…
Zivot uvek zna sta je za nas dobro a sta nije…

 
Per la pasta brisée:
250 g di farina
50 g di zucchero
150 g di burro
3-4 cucchiai di acqua fredda
 
200 ml di yogurt magro
 4 cucchiai di miele al bergamotto (ma anche miele di arancia,  tiglio, millefiori)
5 g di gelatina (io uso i fogl di colla di pesce)
120 ml di crema di latte fresca
ciliegie, fragole, mirtilli…


Za testo:
250 gr brasna
50 gr secera
150 gr putera
3-4 kasike hladne vode
 
200 ml jogurta (ja sam koristila jogurt od poluobranog mleka)
4 kasike meda (livadski, lipov, od pomorandze ili ako pronadjete med koji je zamirisan jasminom, ja sam njega koristila)
5 gr zelatina (ja koristim listove zelatina)
120 ml sveze pavlake
tresnje, jagode, borovnice, ribizle…

Impastare la farina, lo zucchero e il furro freddo tagliato a dadini per ottenere un impasto sbriccioloso. Finire di impastare aggiungendo l'acqua fredda, creare un disco, avvolgerlo nella pellicola trasparente e lasciare riposare la pasta per 30 minuti nel frigorifero. Stendere la pasta con il matarello (piuttosto bassa) e rivestire gli stampini di teflon (10 cm la parte alta e 8 cm il fondo). Essendo la pasta brisée abbastanza grassa non bisogna imburrare anche gli stampini. Buccherellare il fondo con la forchetta in modo tale che durante la cottura possa rimanere basso. Cuocere gli stampini con la pasta nel forno precedentemente riscaldato a 170° per non più di 10-12 minuti (ovviamente, dipende dal forno...la pasta è bassa e cuoce in poco tempo). Lasciar raffreddare i cestini negli stampini.



Izmrviti brasno sa secerom i hladnim puterom isecenim na kockice. Dodati hladnu vodu i brzo zamesiti testo. Napraviti kotur od testa, uviti ga u prijanjajucu foliju i ostaviti 30 minuta u frizideeru. Razvuci testo dosta tanko i obloziti modlice od teflona (10 cm gore i 8 cm dole). Posto u testu ima dosta putera nije potrebno pomascivati modlice. Viljuskom izbosti dno da se ne naduje dok je u rerni. Ispeci korpice u rerni kopja je prethodno bila zagrejana na 170° ne vise od 10-12 minuta (naravno da zzavisi od rerne...testo je tanko i jako brzo se ispece). Ostaviti korpice da se ohlade u modlicama.


Nel frattempo preparare la mousse. Mettere la colla di pesce nell'acqua fredda. In un pentolino scaldare il miele (si deve solo sciogliere) con 3-4 cucchiai dello yogurt. Aggiungervi la colla di pesce strizzata con le mani e mescolare per scioglierla (si fa subito). Aggiungere questo all'altro yogurt e mescolare bene. Lasciar raffreddare. Montare la panna con le fruste elettriche e aggiungervi il composto con la gelatina (si versa il composto "a filo" e si mescola con la frusta a mano). 
A questo punto togliere i cestini dagli stampini e disporli sul piatto da portata. Riempirli con la mousse e lasciare un'oretta nel frigorifero. Decorare con la frutta a piacere.

U medjuvremenu pripremiti mus. Staviti list zelatina u hladnu vodu da omeksa. U serpici zagrejati med (treba samo da se rastopi) sa 3-4 kasike jogurta. Dodati zelatin prethodno ocedjen rukom i promesati da se rastopi (odmah se rastopi). Sve to dodati u preostali jogurt i promesati. Ostaviti da se ohladi. Ulupati mikserom slag. U njega umesati masu sa zelatinom (polako sipati i mesati zicom za jaja).
Izvaditi korpice iz modli i staviti ih na tanjir na kome ce se sluziti. Napuniti ih musom od jogurta i ostaviti sat vremena u frizideru. Ukrasiti vocem po ukusu.



3 commenti:

  1. È molto bello il tuo blog!Complimenti!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille...anche il tuo è molto carino e ho scoperto che ci piacciono gli stessi dolci..a parte la stessa impostazione del blog...!A presto...

      Elimina
  2. Se cerchi la qualità devi guardare nella giusta direzione. Prova il miele millefiori. Vai su http://www.vitalbios.com/A/MTQ2MzIzODcyNiwwMTAwMDAxMixtaWVsZS1taWxsZWZpb3JpLTIxMi5odG1sLDIwMTYwNjExLG9r

    RispondiElimina