lunedì 28 maggio 2012

Blini Dermidoff...



150 g di yogurt                              
150 ml di latte                           
15 g di lievito di birra                
1 cucchiaino di zucchero
300 g di farina bianca               
100 g di farina di grano saraceno                        
3 uova                                         
100 g di burro                               
150 ml ci crema di latte                           
burro per la padella
sale



150 ml jogurta
150 ml mleka
15 gr svezeg kvasca
1 kasicica secera
300 gr mekog brasna
100 gr heljdinog brasna
3 jajeta
100 gr putera
150 ml sveze pavlake
malo putera za tiganj
so




Far intiepidire il latte con lo zucchero e sciogliervi il lievito. Coprire con un piattino e lasciare per 5-10 minuti in un luogo riparato (si deve creare quella schiumetta). 

Zagrejati mleko (ne da bude vrelo...!) i rastopiti u njemu kvasac. Pokriti tanjiricem i ostaviti da nadodje 5 - 10 minuta na toplom mestu (treba da se napravi ona pena...)



Mescolare i tuorli insiemo allo yogurt e il burro sciolto. Unire le farine precedentemente setacciate insieme e mescolare bene con un cucchiaio di legno. Alla fine unire il latte bene con la frusta a mano (quella che usavano le nostre nonne..almeno dalle mie parti....per montare a neve 12 albumi...meno di 12 non vale...e poi ci spiegavano che per montare bene gli albumi bisogna lavorarli solo ed esclusivamente a mano...anche più tardi, quando ormai esistevano le fruste elettriche, per le grandi occasioni a casa della mia amica Dragana i bianchi venivano lavorati a mano, almeno 1 ora..!!). Coprire con un piatto oppure con la pellicola e lasciar lievitare per un’ora almeno. Unire i bianchi montati a neve e la panna montata (ovviamente la panna e i bianchi devono essere montati separatamente). Aggiungere un pizzico di sale.
Ungere con pochissimo burro una padella antiaderente e quando è calda  mettervi a cuocere la pastella a cucchiaiate. Girare i blini aiutandovi con una paletta o con una pinza e cuocere anche dall'altro lato.

Umutiti zumanca sa jogurtom i rastopljenim puterom. Pomesati dve vrste brasna (prethodno prosejati), umesati zumanca sa jogurtom i puterom i dobro promesati drvenom kasikom. Na kraju dodati mleko sa kvascem i dobro promesati zicom (onom kojom su nase bake lupale sneg od 12 jaja i govorile da kada treba "onako lepo da ispadne"...samo se rukom lupaju...bar sat vremena...!!!! hajd' bake koje nisu imale elektricni mikser, ali majke koje su imale...). Pokriti i ostaviti na toplom mestu najmanje sat vremena. Posle toga, dodati sneg od belanaca i umucenu pavlaku. Malo posoliti.
Rastopiti malo parce putera u tefonskom tiganju i kada je zagrejan spustati kasikom malo po malo testa i peci i sa jedne i sa druge strane.



Si possono preparare tranquillamente 1 ora prima e tenerli su un piatto coperto.
p.s La dose nella ricetta potrebbe bastare per più o meno un milione di blini…regolatevi dal numero dei comensali che avete…

Mozete ih pripremiti sat raniije i ostaviti na tanjiru poklopljenom drugim tanjirem.
p.s Kolicina u receptu je dovoljna za...manje - vise....milion komada...vidite koliko je gostiju predvidjeno...



 Per farcire:

La tradizione russa vuole il caviale e la panna acida. Infatti, Babette le prepara così...su una metà del blini il caviale e sull'altra la panna acida...Io, che non sono una grandissima consumatrice di caviale, li ho fatti con il salmone affumicato tritato (con la mezzaluna) mescolato alla panna acida (quanto basta per tenere tutto insieme). Volendo, si possono farcire con il paté di olive nere e panna acida (vogliamo chiamarla "mediterranean way"...?) oppure con la polpa di avocado mescolata con poca panna acida (..."carribian way"..)...

Za nadev:

Ruska tradicija kaze da se sluze sa kavijarom i kiselom pavlakom. Tacno, Babette ih tako sprema...na jednu stranu kavijar a na drugu kisela pavlaka...Ja nisam preterani ljubitelj kavijara i spremila sam ih sa dimljenim lososom koji sam sitno iseckala i pomesala sa malo kisele pavlake (ne preterano, tek toliko koliko je dovoljno da se zajedno drzi). Varijanta moze da bude paté od crnih maslinki i kisela pavlaka ("mediteranski nacin"...?) ili izgnjeceni avokado pomesan sa kiselom pavlakom (..."karipski nacin"...)...


4 commenti:

  1. Blini!! Rusi!! jejeje :D ucim ruski pa se razveselim odmah, a i imam u planu slicnu objavu za blog sa mini palacinkama :) Tvoje ce mi upute sigurno pomoci, pozdrav ;))

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mislila sam (ne znam zasto doduse) da je mnogo komplikovano napraviti ih...a u stvari nije uopste...
      Pozdrav tebi Anja !

      Elimina
  2. Io adoro i blini!! La versione avocado panna acida mi piace, proverò ;-)

    RispondiElimina